La Camera di Commercio di Bologna ha stanziato 400.000 euro di contributi finalizzati a sostenere i costi per l’acquisizione e l’installazione di sistemi e servizi di sicurezza per le micro e piccole imprese, consorzi e reti di imprese.

I contributi sono assegnati a fondo perduto, in un’unica soluzione nella misura del 50% delle spese ammissibili.
Ogni impresa può ottenere un solo contributo nel limite massimo di € 3.000.

Ciascuna impresa può presentare un’unica domanda che comprenda gli interventi presso la sede ed eventuali unità locali ubicate nell’area metropolitana (ex provincia) di Bologna.

I beni ammissibili sono per l’acquisto e l’installazione di
– sistemi di video allarme, antirapina, videosorveglianza;
– impianti antintrusione, casseforti, sistemi antitaccheggio;
– porte blindate, vetri antisfondamento;
– dispositivi di illuminazione notturna, dispositivi di pagamento elettronici;
– acquisizione di sistemi in comodato d’uso connessi a servizi di sicurezza e contratti stipulati con istituti di vigilanza per la sorveglianza dei locali aziendali e relativi canoni del servizio riferiti all’anno in corso.

La presentazione della domanda può essere effettuata dal 13 settembre 2023 fino al 28 settembre 2023.

Per maggiori informazioni e approfondimenti siamo a tua disposizione scrivendoci nel form contatti presente in fondo a questa pagina.